Sergio Alvarez

Sergio Alvarez è nato nel 1965 a Bogotà e nella sua vita ha sempre cercato di coniugare la passione per i libri con l’interesse per la vita reale. Ha lavorato nella pubblicità, in televisione e per il cinema prima di scrivere il suo primo romanzo, La Lectora (non ancora pubblicato in Italia) che nel 2012 ha vinto il prestigioso premio Silverio Cañada della Settimana Negra de Gijón. Dal libro è stato tratto un film attualmente in lavorazione. Per dieci anni si è dedicato alla scrittura di 35 Morti (il romanzo che presenta al festival), compiendo approfondite indagini sul mondo del narcotraffico e numerosi viaggi in tutta la Colombia.