Raffaele Trevisani

Il flautista Raffaele Trevisani ha studiato con Sir James Galway che già nel ’90 lo definì uno dei migliori giovani flautisti emergenti “per la bellezza del suono, la tecnica perfetta e la dedizione all’arte della musica”. Ha ricevuto unanimi consensi anche da Jean Pierre Rampal, Maxence Larrieu e Julius Baker. Diplomato al conservatorio “G.Verdi” di Milano, ha collaborato con l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, prima di dedicarsi totalmente alla carriera solistica. All'attività concertistica affianca la docenza di flauto presso l'Accademia Internazionale della Musica della Fondazione Civiche Scuole di Milano. Alle Corde dell'Anima accompagnerà Gaia Servadio nella presentazione del romanzo 'Raccogliamo le vele'.