GnuQuartet

GnuQuartet è un quartetto formato da Raffaele Rebaudengo (viola), Francesca Rapetti (flauto), Roberto Izzo (violino) e Stefano Cabrera (violoncello). Il loro incontro è avvenuto nel 2005 al Teatro Nazionale di Milano per una serata dedicata a Fabrizio De André e da lì è iniziata una serie di collaborazioni e progetti caratterizzati dall’originalità e dall’eclettismo. Dal 2006 hanno realizzato quattro album, con brani originali e rielaborazioni, e collaborato alla realizzazione – in fase di scrittura, arrangiamento o registrazione – di numerosi altri lavori discografici, colonne sonore cinematografiche e sigle televisive. Hanno collaborato con artisti molto diversi, come Gino Paoli, Niccolò Fabi, gli Afterhours, i Bloody Beetroots, Simone Cristicchi e Dolcenera. Al festival reinterpreteranno le melodie ebraiche che hanno accompagnato la vita di Haim Baharier.