Donatella Di Pietrantonio

Donatella Di Pietrantonio è nata ad Arsita, un piccolo comune in provincia di Teramo. Proprio in quel paese sperduto tra le montagne dell’Abruzzo è ambientata la sua opera prima, Mia madre è un fiume, romanzo rivelazione che ha vinto numerosi premi e l’ha imposta tra le voci più interessanti della narrativa italiana contemporanea. Al festival Donatella Di Pietrantonio presenterà Bella mia, un romanzo sulla perdita, sull’amore e sulla capacità di ricominciare, ambientato all’Aquila durante e dopo il terremoto.