Arne Dahl

Arne Dahl, pseudonimo di Jan Arnald, è uno dei massimi scrittori scandinavi di genere. Critico letterario, a Stoccolma collabora con l’Accademia di Svezia e cura una rubrica sul quotidiano Dagens Nyheter. Capace di fondere il meglio del thriller nordico con quello americano, la sua pluripremiata serie del Gruppo A, è tradotta in tutto il mondo e gli è valsa la candidatura per l’European Crime Fiction Star Award. I suoi libri sono stati definiti “i migliori polizieschi del nostro tempo” e i suoi personaggi sono “determinati e maledetti, ma sanno anche essere sentimentali, fanatici della verità e della giustizia”. Brama, edito in Italia da Marsilio, è il primo romanzo di una nuova serie, che è già stata acquistata e tradotta in 20 Paesi. Un thriller che vede al centro la segretissima unità operativa OpCop dell’Europol e un intricato caso di criminalità internazionale.