Mauro Corona

Mauro Corona è uno dei più amati scrittori italiani. Vive a Erto, un comune di quattrocento abitanti nella Valle del Vajont. Prima di dedicarsi alla scrittura è stato scultore e alpinista. E’ autore di molti romanzi che sono diventati best seller: tra gli altri Nel legno e nella pietra, Aspro e dolce, Storie del bosco antico, I fantasmi di pietra, Cani, camosci, cuculi, Torneranno le quattro stagioni, La fine del mondo storto, (Premio Bancarella 2011), Come sasso nella corrente, Venti racconti allegri e uno triste. Le sue storie, ambientate tra le Dolomiti, indagano il rapporto tra l’uomo e la natura minacciata dal progresso. A Cremona, Corona presenta La voce degli uomini freddi, una fiaba per adulti in cui protagonisti sono uomini abituati a una vita difficile ma pronti a godere delle bellezze che li circondano. Un giorno l’acqua del fiume che scorre nella valle viene bloccata con una diga spaventosa che porterà morte anziché vita.