Luciano Biondini

Luciano Biondini, dopo una formazione classica si è avvicinato al jazz. La sua sensibilità sonora è stata apprezzata da musicisti come Michel Godard, Javier Girotto, Gabriele Mirabassi, Enrico Rava, Ares Tavolazzi. In campo extra-jazz ha collaborato con il liutista Rabih Abou Khalil, con i fratelli Mancuso, con Patrick Vaillant , Ivano Fossati e Gianmaria Testa. Al festival si esibisce con Rita Marcotulli.