Salvatore Niffoi

Salvatore Niffoi è uno dei più celebri e amati scrittori sardi. È stato insegnante di scuola media. Il suo primo romanzo, Collodoro, è stato pubblicato nel 1997. Tra le sue opere più celebri La leggenda di Redenta Tiria, La vedova scalza (Premio Campiello2006), Ritorno a Baraule, Il pane di Abele, Il bastone dei miracoli, Pantumas. Lo stile personalissimo della sua prosa è caratterizzato dalla commistione di italiano e sardo, sia dal punto di vista lessicale sia sintattico e ha la capacità di restituire i colori e gli odori, ma anche i rumori (grazie all'uso delle onomatopee) della sua  terra. Vive a Orani, piccolo centro della Barbagia in provincia di Nuoro.